Crea sito

Ti voglio al mio funerale: il trash delle canzoni

Nuovi personaggi, nuovi cantanti e canzoni trash di tendenza, di cui questa ultima definizione si adatta meglio per le nuove generazioni. Inizio la nuova sezione trash proprio con questa canzone che ridicolizza la musica e i testi delle canzoni che di per se dovrebbero trasmettere sentimenti e bei ricordi.

Ti voglio al mio funerale: ma cosa c###o devi cantare per essere innovativo? E un sacco di giovani che la cantano, divertìti dal testo senza capire di che accidenti stanno parlando, trascurando il messaggio che viene trasmesso, stile gioco da pazzi adolescenti BLUWHALE, ma stiamo scherzando? Se poi aggiungiamo che ci sono dei giudici che si mostrano divertiti e affascinati dal nuovo genere, mi viene solo in mente che siano pagati almeno il triplo per sopportare e promuovere ste ignominie musicali, piuttosto che dirgli: ma dove accidenti pensi di essere??

SE MUOIO, TI VOGLIO AL MIO FUNERALE… ribadisco, una canzone con determinati messaggi te li puoi tenere e cantare in bagno, chiuso a chiave mentre ti sforzi di fare uscire qualcosa dal profondo.

Per me questa è una canzone…da dimenticare molto presto.

voto: bocciata.